6

FORZA 4 MONTESSORI

Connect_FourL’altro giorno ho aperto l’armadio della mia vecchia cameretta a casa dei nonni di Nina e ho trovato un grande must dei giochi da tavola: FORZA4.
Generazioni di bambini e adolescenti si sono sfidate a inanellare le fatidica quattro pedine, e tra questi c’ero anch’io, ma mai avrei pensato che un giorno l’avrei trasformato in un materiale di ispirazione montessoriana da usare con mia figlia.
Ora vediamo come trasformare FORZA4 in un’attività adatta a una bambina di 17 mesi.
  1. Separare: FORZA4 è basato su pedine rosse e pedine gialle. Queste pedine non solo sono pensate per essere impilate (quindi rimanere ordinate), ma anche per essere infilate. Creare file verticali o orizzontali di pedine rosse e di pedine gialle è una variazione del nostro materiale
  2. Infilare: FORZA4 è basato su infilare pedine rosse e pedine gialle. L’attività sviluppa le capacità fino motorie e il coordinamento oculo manuale
  3. riordino: FORZA4 permette di liberare le pedine aprendo la struttura alla base e facendo così scivolare le pedine. Se mettiamo il gioco all’interno della sua scatola le pedine cadranno in un’area circoscritta e saranno più facili da raccogliere. Se impiliamo le pedine in rosse e in gialle a inizio attività, facciamole impilare anche a fine attività in modo da avere il materiale pronto all’uso anche con un altro bambino

unnamed

Soprattutto non dimenticate che la forza più grande e divertente che anima FORZA4 è la forza di gravità, vedere scendere le pedine, vederle cadere, sentirne il rumore quando si apre la barra inferiore.

Ecco abbiamo abbassato l’età minima da 6+ a 1+…